mercoledì 1 aprile 2020

Dragon Ball - La guida ai livelli di combattimento



I livelli di combattimento.
Tutti i veri fan di Dragon Ball, almeno una volta nella vita, si sono interrogati su questi particolari numeri, che caratterizzano la forza e il potere dei singoli personaggi. 
Introdotti con gli scouter, i dispositivi che l’esercito di Freezer utilizzava per rintracciare le forme di vita in tutto l’universo, i livelli sono presto diventati argomento di discussione, creando non poche controversie a causa delle incongruenze che la loro stessa esistenza ha portato all’interno dell’opera di Toriyama.
Con questa guida, quasi per gioco, proverò a fornire un elenco dei livelli ufficiali conosciuti, correggendo quelli in palese contrasto con la coerenza narrativa di DB, e ne aggiungerò altri, in base ad alcuni criteri matematici che andrò a spiegarvi man mano.

In azzurro saranno inseriti i livelli non ufficiali, calcolati da me e dedotti dalla storia. I livelli barrati rappresentano invece livelli ufficiali, ma incongruenti.

Le fonti utilizzate sono i volumi speciali Dragon Ball Landmark e Forever, editi Star Comics, il manga e l’anime di Dragon Ball, e i vari dati apparsi su riviste come Weekly Shonen Jump e V Jump, già raccolti sui siti wikia dedicati.
Cominciamo!

PRIMA DI DRAGON BALL
In questo spazio sono raccolti tutti i dati antecedenti all’arrivo di Goku sulla Terra.

Bardack = 10.000 circa (dal film Le origini del mito)
Broly (neonato) = 10.000 (dal film Il super saiyan della leggenda)
Goku (neonato) = 2 (dal film Il super saiyan della leggenda)
Saiyan comune = 2.000 (dal film Broly)
Broly (neonato) = variabile da 920 a 10.000 (dal film Broly)
Jaco= 1.000 circa (in Ginga Patrol Jaco ammette di essere inferiore a un Saiyan adulto)

DRAGON BALL
Tutta la storia del piccolo Goku, divisa in archi narrativi.

SAGA DI PILAF
Goku = 10 50 (il livello ufficiale sembra incongruente rispetto alla sua netta superiorità sugli umani comuni, che hanno un livello pari a 5)
Goku Oozaru = 100 500 (la grande scimmia moltiplica x10 il livello di base)
Pilaf = 40 4 (inferiore a un umano comune)
Shu = 20 10 (superiore a un umano comune)
Mai = 20 10 (sullo stesso livello di Shu)
Oolong = 10 (dai Movie Pamphlet)
Puar = 10 (dai Movie Pamphlet)
Stregone del toro = 900 90 (un livello altissimo per un combattente che ammette di essere inferiore al Maestro Muten)
Yamcha = 40 (di poco inferiore a Goku)

21° TORNEO TENKAICHI
Bacterian = 110 (dai Movie Pamphlet)
Nam = 100 (dai Movie Pamphlet)
Giran = 100 (dai Movie Pamphlet)
Lan Fan = 80 (dai Movie Pamphlet)
Jack Chun (Muten) = 139 (dal manga)
Goku = 130 (leggermente inferiore a Muten)
Krillin = 120 (inferiore a Goku)

SAGA DEL RED RIBBON
Sergente Metallic = 150 120 (sconfitto a fatica da Goku)
Colonnello Silver = 200 50 (è superiore agli umani, ma nettamente inferiore a Goku)
Colonnello Violet = 150 15 (è una semplice umana allenata)
Generale White = 150 15 (è un semplice umano allenato)
Generale Blue = 180 120 (pari a Krillin, lo sconfigge paralizzandolo)
Segretario Black = 150 15 (è un semplice umano allenato)
Comandante Red = 100 4 (meno di un umano comune)
Taipai = 240 140 (un livello troppo alto per un combattente sui livelli di Muten)
Goku (post Karin) = 150 (superiore a Taipai)
Karin = 190 (dalle riviste)

22° TORNEO TENKAICHI
Goku = 180 (dai volumi speciali)
Tienshinhan = 180 (dai volumi speciali)
Muten = 139 (dai volumi speciali)
Eremita della gru = 120 (dai volumi speciali)

SAGA DEL GRANDE MAGO PICCOLO
Goku = 260 (dai volumi speciali)
Grande Mago Piccolo = 260 (dai volumi speciali)
Muten = 180 (dalle riviste)
Jirobai = 180 (pari a Goku del 22° torneo)
Tambourine = 340 170 (inferiore a Jirobai)
Drum = 280 210 (superiore a Tienshinhan ma inferiore a Piccolo)
Piano = 180 80 (è l’unico non combattente della famiglia demoniaca)

23° TORNEO TENKAICHI
Goku (super Kamehameha) = 910 (dalle riviste)
Chi-Chi = 130 (dalle riviste)
Cyborg Taipai = 210 (dalle riviste)

mercoledì 18 marzo 2020

La presentazione degli autori Resh Stories

Meglio tardi che mai.
Giovedì 5 Dicembre 2019, presso il Midnight Cafè di Aversa (CE), si è tenuta una splendida serata letteraria targata Resh Stories.
Insieme agli autori Luigi Formola e Dario Custagliola, con i loro Ray Owlers and the Red Sparks 1 e Better - Complete Edition, ho presentato al pubblico di casa il mio libro The Blackest Island.

Di sotto vi lascio alcuni scatti di Ilaria Lombardi.






lunedì 9 settembre 2019

Edizione cartacea per The Blackest Island

Variant cover realizzata da Simone Lombardi

Apre oggi su Resh Stories la prevendita per l'edizione cartacea di The Blackest Island. 

Per l'occasione, la mia storia sui pirati cambia veste e aggiunge, per tutti coloro che acquisteranno il volume entro il 27 Settembre, una serie di ricompense:

 copertina variant, realizzata in esclusiva per questa prima tiratura;
 capitolo extraIo sono Willay, che esplora il passato di uno dei personaggi del romanzo;
– spedizioni gratuite;
dedica;
cartolina esclusiva. 

A partire dal 1 Ottobre le copie vendute in questa fase saranno spedite. Dopodiché, per chi volesse ancora acquistare il volume, saranno rese disponibili ulteriori copie sul sito di Resh. 
Ci si vede tra le pagine, ciurma!

Cartolina realizzata da Maria Luisa Buffardo

lunedì 25 febbraio 2019

The Blackest Island - Resh Stories

A partire dal 7 Marzo 2019, Resh Stories pubblicherà il primo episodio del mio romanzo The Blackest Island, un'avventura piratesca disponibile prima in digitale e poi, dopo qualche mese, in cartaceo. 
Si tratta della storia di un ragazzo alla ricerca delle sue origini. Circondato da tradimenti, complotti, vascelli da saccheggiare e mari tinti di sangue, troverà il proprio posto in mezzo a uomini crudeli pronti a vendere cara la pelle. 

Di sotto, vi lascio una breve anteprima condivisa dalla casa editrice. Per tutto il resto, ci vediamo a Marzo. Si salpa!



"Il mozzo era poco più che maggiorenne, con lunghi capelli neri raccolti in un codino e un accenno di barba appena sotto al mento. Ciò nonostante, segni di lotta e battaglia percorrevano già il suo giovane viso, in particolare una cicatrice che tagliava in due il suo sopracciglio destro e saliva fino a metà fronte. Foley venne incontro a Martinez per ricevere tutte le istruzioni sul da farsi, dopodiché rientrò di corsa nel ventre della nave. Per gli spagnoli, ogni attimo di quell’inseguimento sembrò durare ore. Il piccolo scheletro svolazzante diventava pian piano sempre più grande, portando sotto di sé una ciurma di uomini noti alle cronache per essere leali solo a puttane, rum e danaro. Se c’era una bandiera dalla quale guardarsi in quei mari, questa era senz’altro quella di Barbanera."


martedì 24 aprile 2018

Il maestro Noah - Shockdom



"Il maestro Noah è un libro illustrato per bambini."
"Il maestro Noah è un libro di formazione e programmazione neuro-linguistica."

Per quanto possano sembrare distanti, entrambe le affermazioni sono vere, ed è così che apro al nuovo volume della collana YUM di Shockdom, del quale sono autore dei testi insieme all'ideatrice Oriana Staiano.

Ad accompagnare questa forma sperimentale di narrativa per l'infanzia, i disegni di Francesco Castelli e i colori di Tommaso Valsecchi.
Lasciatevi conquistare da questa saggia e rilassante tartaruga, che aiuterà i vostri bambini a superare paure diffuse come il buio e gli incubi fornendo loro strumenti semplici e personali.

Il volume sarà disponibile dal 10 Maggio in tutti i negozi (fisici e online) e in anteprima al Napoli Comicon 2018, stand Shockdom, dove sarò presente anche io per tutta la durata dell'evento.

Vi aspettiamo!